Crollo ponte 41 indagati

Pm, numerosi i reati contestati

Pm, numerosi i reati contestati

Sommario: 
Disastro colposo, cooperazione colposa in omicidio e lesioni, questi i reati contestati.

Sono 41 gli indagati nella filiera di subappalti. Il 9 marzo un ponte sulla A14 crolla causando la morte dei coniugi Diomede che transitavano in quel momento sotto il ponte. Le indagini sono affidate al pm Bilotta la quale ha disposto un'integrazione di consulenza tecnica per accertare le cause del crollo, come atto irripetibile. Il 18 maggio verrà conferito l'incarico.

Abbonamento a RSS - crollo ponte reati contestati 41 indagati subappalti